Ep. 26 / 2 dicembre 1943. Il disastro navale di cui nessuno doveva sapere

2 dicembre 1943. Porto di Bari. Ore 19.30. È una bella serata e il cielo è limpido. Non si dovrebbe lavorare con il buio, ma gli Alleati non vogliono perdere tempo. Nel porto ci sono almeno 40 navi, cariche di carburante e bombe. Alla luce delle fotoelettriche si lavora senza sosta per scaricarle. Improvvisamente siContinua a leggere “Ep. 26 / 2 dicembre 1943. Il disastro navale di cui nessuno doveva sapere”

Ep. 25 / Armi chimiche nella storia: il caso Dura-Europos

Sito archeologico di Dura-Europos. Siria. 1930. Gli archeologi hanno appena rinvenuto in un tunnel scavato sotto le antiche mura della città, i resti di venti legionari romani. Insieme a loro, quelli di un nobile del tempo: spada dal manico in avorio, abiti e ornamenti preziosi. Si chiedono cosa ci facciano lì, ma soprattutto chi liContinua a leggere “Ep. 25 / Armi chimiche nella storia: il caso Dura-Europos”

Ep. 24 / Nelle carceri del KGB

Benvenuti a tutti, sono Stefano Frau e questo è In cerca di Storie, il podcast che va alla ricerca di storie o personaggi dimenticati o poco conosciuti. L’episodio di quest’oggi è un po’ diverso dagli altri. Perché oggi vi racconto per la prima volta la storia di un posto. Per essere più precisi, la storiaContinua a leggere “Ep. 24 / Nelle carceri del KGB”

Ep. 23 / Rose Montmasson: l’unica donna nella Spedizione dei Mille

È il 5 maggio 1860. Una data che si rivelerà storica per le sorti dell’Italia. A Quarto, infatti, è tutto pronto per quella che passerà alla storia come la spedizione dei Mille. Giuseppe Garibaldi è stato categorico: le mogli o le fidanzate dei soldati non possono seguire i propri compagni. Ma c’è una donna cheContinua a leggere “Ep. 23 / Rose Montmasson: l’unica donna nella Spedizione dei Mille”

Ep. 22 / Bessie Coleman: la donna che volò più in alto dei pregiudizi

Il pubblico è immobile con lo sguardo all’insù. Adulti, bambini, uomini, donne, tutti sono stregati dalle acrobazie di quell’aereo. È domenica. Siamo a Long Islands a New York. È il 3 settembre 1922, ed uno spettacolo così non si era mai visto; un pilota così non si era mai visto. Perché a pilotare quell’aereo, unContinua a leggere “Ep. 22 / Bessie Coleman: la donna che volò più in alto dei pregiudizi”

Ep. 21 / Gaspare Tagliacozzi, il padre della chirurgia plastica

Immaginate di dovervi sottoporre ad un intervento di rinoplastica. Il chirurgo vi illustra il metodo che utilizzerà. Taglierà un lembo di pelle dal braccio sinistro, lasciando un lato ancora attaccato, vi chiederà poi di avvicinare il braccio alla faccia così da poter applicare il lembo tagliato sul vostro naso. Infine, affinché attecchisca bene, vi chiederàContinua a leggere “Ep. 21 / Gaspare Tagliacozzi, il padre della chirurgia plastica”

Ep. 20 / Edison e l’invenzione della sedia elettrica

C’è un inventore, un imprenditore (che è anche inventore ma ha capito che il mondo degli affari è più redditizio) e un criminale. Raccontata così, sembrerebbe l’inizio di una barzelletta. Macabra. Visto che parliamo di un criminale. Ma in questa storia, purtroppo, non c’è nulla da ridere. Perché è una storia dove si intrecciano interessiContinua a leggere “Ep. 20 / Edison e l’invenzione della sedia elettrica”

Ep. 19 / Anna Coleman Ladd: l’artista che ridiede un volto ai soldati

L’arte al servizio della comunità. Non è solo uno slogan, perché Anna deciso di usare davvero le sue abilità artistiche per aiutare quegli uomini sfigurati che tornavano dal fronte. Questa è la storia di Anna Coleman Ladd, la scultrice che ridiede un volto ai soldati. Benvenuti a tutti, sono Stefano Frau e questo è InContinua a leggere “Ep. 19 / Anna Coleman Ladd: l’artista che ridiede un volto ai soldati”

Ep. 18 / Ignaz Semmelweis: il “salvatore delle madri”

Il dottor Ignaz vuol capire e fermare la morte di tutte quelle madri ricoverate nel reparto di ostetricia dell’ospedale di Vienna. Non sa che di lì a poco scoprirà qualcosa in grado di cambiare per sempre la medicina e salvare milioni di vite: l’importanza di lavarsi bene le mani. Questa è la storia di IgnazContinua a leggere “Ep. 18 / Ignaz Semmelweis: il “salvatore delle madri””

Ep. 17 / Il sogno di Vavilov: sconfiggere la fame nel mondo

Leningrado. Russia. Gennaio 1944. Dopo novecento giorni di assedio da parte delle truppe naziste la città è allo stremo. Cibo e acqua sono introvabili. Eppure in quella città ormai sull’orlo del tracollo, tra bombe e disperazione, c’è un vero e proprio tesoro. Una scorta di centinaia di migliaia di semi e tonnellate di patate, risoContinua a leggere “Ep. 17 / Il sogno di Vavilov: sconfiggere la fame nel mondo”