Alla scoperta dei segreti dell’Antico Egitto

Questo museo era sulla mia lista di posti da visitare da molto tempo. Appassionato fin da piccolo dell’Antico Egitto ho finalmente visitato il Museo Egizio di Torino. Il più antico museo al mondo dedicato a questa civiltà. Fondato nel 1824, si sviluppa su quattro piani e conserva oltre 40.000 reperti. Tra questi: 24 mummie umane,Continua a leggere “Alla scoperta dei segreti dell’Antico Egitto”

Musei Reali: un viaggio nella Storia

La prima volta che vidi l’Armeria Reale fu in un documentario presentato dal prof. Alessandro Barbero. Finalmente ho avuto la possibilità di visitarla e posso confermare che dal vivo è ancora più suggestiva. I Musei Reali sono una tappa obbligata se siete a Torino. Sono in pieno centro e con un unico biglietto potete visitareContinua a leggere “Musei Reali: un viaggio nella Storia”

2 anni di In cerca di storie

Era solo un’idea, un modo per dare sfogo alle mie passioni. Ed eccomi qui a celebrare due anni del podcast In cerca di storie. Grazie a tutti coloro che decidono di passare il loro tempo, il bene più prezioso che abbiamo, a leggere o ascoltare le mie storie. Un grazie a chi mi segue suContinua a leggere “2 anni di In cerca di storie”

Festa del Tricolore: come nacque la bandiera italiana

Verde. Bianco. Rosso. Pronunciare questi tre colori ci richiama alla memoria la bandiera italiana. Dal 1996, ogni 7 gennaio, si celebra la Festa nazionale del Tricolore. Una festa nata in occasione dei 200 anni dalla creazione e adozione di quella che poi divenne la bandiera italiana da parte della Repubblica Cispadana, una delle prime RepubblicheContinua a leggere “Festa del Tricolore: come nacque la bandiera italiana”

Il finto borgo medioevale che sembra “vero”

Da circa 140 anni si affaccia sulle rive del Po. A guardarlo da fuori, sembra un vero e proprio borgo medioevale. Non appena entrate vi sembrerà di fare un viaggio nel tempo. Sto parlando del borgo medioevale di Torino che si trova all’interno del parco del Valentino. Nato nel 1884 come Sezione di Arte AnticaContinua a leggere “Il finto borgo medioevale che sembra “vero””

Quando il Comando di Difesa aerospaziale nordamericano decise di tracciare… Babbo Natale!

È la vigilia di Natale del 1955. Il colonnello dell’Air Force Harry Shoup si trova nel suo ufficio nella sede del Comando di difesa aerea continentale (CONAD) in Colorado. Il telefono sulla sua scrivania squilla all’improvviso. Siamo in piena guerra fredda e se quel telefono squilla, vuol dire allora che è successo qualcosa di grave.Continua a leggere “Quando il Comando di Difesa aerospaziale nordamericano decise di tracciare… Babbo Natale!”

“Soldi per studiare e divertirsi”. Dalle lettere degli studenti all’estero nel Medioevo

Com’era studiare all’estero nel medioevo? Potrebbe sembrar strano, ma apparentemente gli studenti del tempo condividevano gli stessi problemi degli studenti moderni. Le università non erano per tutti e solo poche famiglie potevano permettersi di mandare i propri figli a studiare all’estero. Gli atenei più importanti attiravano studenti da tutta Europa. Nonostante la vita nelle universitàContinua a leggere ““Soldi per studiare e divertirsi”. Dalle lettere degli studenti all’estero nel Medioevo”

Sembra un castello, ma è un “comò capovolto”

Un maniero? Un castello? Nulla di tutto ciò. In realtà si tratta dell’antica torre dell’acqua di Brema. Costruita tra il 1871 e il 1873, purificava l’acqua del vicino fiume Weser per rifornire la città. Fu abbandonata nel 1983 e servì solo come serbatoio per il vicino birrificio della Beck’s. Oggi ospita saltuariamente mostre ed eventi.Continua a leggere “Sembra un castello, ma è un “comò capovolto””

La leggenda della statua di Rolando di Brema

È alta 5,5 m e risale al 1404. Da allora veglia sulla città di Brema proteggendone la sua indipendenza. Parliamo della statua di Rolando (o Orlando) che campeggia nella piazza principale del mercato (la Markplatz). L’eroe cavalleresco della Chanson de Roland rappresenta la libertà, la giustizia, e l’indipendenza della città. Nel Medioevo era consuetudine collocareContinua a leggere “La leggenda della statua di Rolando di Brema”

I bunker di Vilnius: un tempo sistema di difesa; oggi “casa” per i pipistrelli

Continua la mia ricerca di luoghi di interesse storico a Vilnius, capitale della Lituania. Questa volta vi mostro i bunker costruiti nel bosco di Antakalnio dall’esercito polacco. Risalgono al periodo tra il 1924 e il 1926, quando la Polonia occupava il territorio lituano dopo aver vinto la cosiddetta guerra polacco-lituana del 1920. Dopo il primoContinua a leggere “I bunker di Vilnius: un tempo sistema di difesa; oggi “casa” per i pipistrelli”