“La giungla” di Sinclair: i retroscena dello scandalo del manzo imbalsamato

Ho mirato al cuore del pubblico, e per caso l’ho colpito allo stomaco. Mi sono reso conto con amarezza che ero stato trasformato in una celebrità, non perché il pubblico si prendesse cura dei lavoratori, ma semplicemente perché il pubblico non voleva mangiare più carne tubercolare.

Upton Sinclair

Nel 1906 esce “La giungla” di Upton Sinclair, il libro-denuncia che racconta le tremende condizioni dei lavoratori impiegati nelle aziende di produzione e inscatolamento della carne di Chicago. Leggendo il libro di Sinclair mi sono imbattuto nella storia dello scandalo del “manzo imbalsamato”. Quella vicenda appena accennata dall’autore mi ha spinto a saperne di più su questo scandalo che sconvolse la società americana alla fine del XIX secolo. Nell’episodio di In cerca di storie, con l’ausilio del libro di Sinclair, ricostruiamo questa vicenda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: